Max-width 100% Max-width 100% -

DOMENICA CON - Il 1 maggio con Mimmo Calopresti
una programmazione dedicata al lavoro


DOMENICA CON - Il 1 maggio con Mimmo Calopresti una programmazione dedicata al lavoro
Un omaggio al lavoro e alle lotte per la conquista dei diritti dei lavoratori. E' il filo conduttore del palinsesto proposto dal regista Mimmo Calopresti, per la “Domenica Con”, lo spazio curato da Giovanni Paolo Fontana ed Enrico Salvatori, in onda domenica 1° maggio 2022 dalle 14 alle 24 su Rai Storia.

Il racconto comincia con il film di Mario Monicelli del 1963 “I compagni”, ambientato a Torino alla fine dell’800. In una fabbrica tessile gli operai lottano per la riduzione dell'orario di lavoro ma, malgrado gli sforzi e due vittime, la proprietà controbatte a ogni azione di protesta. Alle 16.40 è la volta del doc “1 maggio 1947: la strage di Portella della Ginestra nel vissuto dei protagonisti” che ricostruisce quello che è stato un crocevia della storia, non solo della Sicilia, ma anche dell’Italia del secondo dopoguerra. A seguire Calopresti introduce il film di Francesco Rosi “Salvatore Giuliano”. Realizzata nel 1961, la pellicola ripercorre le vicende del bandito il cui nome è legato alla strage di Portella della Ginestra.

Alle 19.10 il doc “Giuseppe Di Vittorio, la voce dei lavoratori” per il ciclo “Italiani”, analizza la figura dell’uomo che, da bracciante poverissimo e semianalfabeta nella Puglia dei primi del Novecento, diventa il fondatore del più grande sindacato dell’Italia democratica. Alle 20.40 è la musica a raccontare il lavoro, con un collage di canzoni, da “Il tic” di Gaber a “La filanda” di Milva, da “Intervista con l'Avvocato” di Dalla a “Chi non lavora non fa l'amore” di Celentano, da “Vincenzina e la fabbrica” di Jannacci a “Albergo a ore” della Vanoni.

In prima serata, si torna al cinema con “Mirafiori Lunapark”, prodotto da Calopresti e diretto da Stefano Di Polito. Tre pensionati della Fiat Mirafiori vogliono ridare dignità all’ex fabbrica in cui hanno trascorso gran parte della loro vita e che sta per essere abbattuta, tentando di trasformarla in un lunapark.

A seguire, alle 22.28 il doc “Dal profondo” di Valentina Zucco Pedicini racconta la storia di Patrizia, l’unica minatrice italiana. Ogni giorno scende a 500 metri sottoterra, sfidando il buio e la paura.

La “Domenica con” di Calopresti si chiude con “Marcinelle, memorie del sottosuolo”, sugli anni delle massicce migrazioni italiane in Belgio e sulla tragedia di Marcinelle del 1956.

30/04/2022, 17:55

Ultime notizie

News:
SHOWRUNNER LAB - Terminato l'evento a Manifatture Digitali...

Si è conclusa con grande successo la prima edizione dello Showrunner...

Continua News:

CINEMA INTORNO AL VESUVIO 29 - 40 serate di film e ospiti a San Giorgio a Cremano News:

News:
CINEMA INTORNO AL VESUVIO 29 - 40 serate di film e ospiti ...