Max-width 100% Max-width 100% -

LE OTTO MONTAGNE - Il 18 maggio la proiezione


In Concorso in Anteprima Mondiale alla 75^ edizione del Festival del Cinema di Cannes. Mercoledì, 18 maggio alle ore 22,30 al GRAND THÉÂTRE LUMIÈRE verrà proiettato IL film di Felix van Groeningen e Charlotte Vandermeersch tratto dal best seller di Paolo Cognetti. Una produzione italo-franco-belga, sostenuta dalla Film Commission Vallée d’Aoste


LE OTTO MONTAGNE - Il 18 maggio la proiezione
"Le Otto Montagne" al Festival di Cannes 2022
La Film Commission Vallée d’Aoste annuncia con orgoglio che “Le otto montagne”, il film di Felix van Groeningen e Charlotte Vandermeersch, in Concorso per la Palma d’Oro al Festival del cinema di Cannes, sarà proiettato mercoledì 18 maggio alle 22.30 al GRAND THÉÂTRE LUMIÈRE.
Su una ribalta internazionale d’eccellenza, la Valle d’Aosta potrà così dispiegare tutta la sua bellezza e il suo fascino.

"Questo film rappresenta il meglio che un film commissioner si può augurare - dice la direttrice di Film Commission Vallée d’Aoste, Alessandra Miletto. Altissima qualità artistica e produttiva, interpreti di primo piano, un regista già candidato all’Oscar, un soggetto affascinante tratto da un romanzo di grande successo. Una storia in cui il territorio diventa un personaggio fondamentale, rappresentato con rispetto e fedeltà, con il chiaro intento di restituire in tutte le sue sfaccettature la cultura e il paesaggio della Valle”.

La partecipazione al Festival di Cannes nella Selection Officielle è un risultato entusiasmante per la Film Commission Vallée d’Aoste, che si è messa a disposizione per favorire tutte le varie fasi produttive. Nel film si avverte il profondissimo legame con il territorio di Paolo Cognetti, l’autore del best seller edito da Einaudi, vincitore del Premio Strega nel 2017 e tradotto in 35 lingue. L’autore ha frequentato la Valle d’Aosta fin da bambino e lo stesso romanzo è stato scritto in una baita in Valle d’Ayas. Un’intensità trasmessa ai due registi, che per un anno si sono stabiliti in Vallée, esplorandola per trovare le location più adatte, catturati dalla bellezza dei luoghi, dall’accoglienza dei locali e dalla disponibilità delle Istituzioni.

"Le otto montagne" è interpretato da Luca Marinelli, Alessandro Borghi, Filippo Timi ed Elena Lietti. Il film racconta l’amicizia tra due ragazzini: Pietro, che viene dalla città, e Bruno, l’unico bambino di un piccolo villaggio di montagna. Da adulti fanno scelte diverse, sperimentando entrambi l’amore e la perdita, e scoprendo il significato dell’amicizia.

16/05/2022, 08:57

Ultime notizie

News:
PERUGIA ARCHEOFILM - Al via il Festival di Archeologia Art...

Al via stasera 21 giugno “Perugia Archeofilm” il Festival di Archeol...

Continua News:

APRITI CINEMA! - Dal 27 giugno al 7 agosto alla  Gallerie degli Uffizi di Firenze News:

News:
APRITI CINEMA! - Dal 27 giugno al 7 agosto alla Gallerie ...