Max-width 100% Max-width 100% -

LAMEZIA FILM FESTIVAL 9 - Tutti i premi


LAMEZIA FILM FESTIVAL 9 - Tutti i premi
La nona edizione del Lamezia International Film Fest, ideato e diretto da Gianlorenzo Franzì, si è appena conclusa.
Durante la serata di chiusura si è svolta anche la cerimonia di premiazione, all'interno della quale è stato decretato anche il vincitore del premio internazionale per i cortometraggi Colpo d'Occhio.

Ospite a sorpresa del festival, l'attrice Annalisa Insardà, che ha ricevuto il premio Made in Calabria, dedicato a interpreti e autori dei film prodotti dalla Calabria Film Commission, allo scopo di valorizzare il territorio calabrese grazie all'arte cinematografica.
Una personalità sensibile e simpatica, oltre che innegabilmente piena di talento, come Annalisa Insardà incarna alla perfezione lo spirito di questo premio.
Durante la serata è stato proiettato in anteprima il trailer di Chi ha ucciso Giovanni Losardo?, il docufilm scritto e diretto dalla giovane regista calabrese Giulia Zanfino e intepretato, tra gli altri, proprio da Annallisa Insardà, di prossima uscita nelle sale.

Di seguito l'elenco completo dei premi. ideato e diretto dal critico Gian Lorenzo Franzì, il Lamezia International Film Fest si è tenuto a Lamezia Terme, dal 12 al 16 luglio 2022.
Il progetto è stato finanziato dalla Calabria Film Commission attraverso l'avviso pubblico per il sostegno alla realizzazione di festival e rassegne cinematografiche e audiovisive in Calabria 2022.

PREMI UFFICIALI

PREMIO LIGEIA AI MIGLIORI ESORDI D’AUTORE:
Ornella Muti (La moglie più bella)
Toni Servillo (Morte di un matematico napoletano)
Ciro de Caro (Spaghetti Story)
Lina Siciliano (Una femmina)
Bonifacio Angius (Ananda)
Marcello Cesena (Peggio di così si muore)
Andrey Khrzanhovsky

PREMIO PAOLO VILLAGGIO:
Rosa Palasciano (Giulia)
Marcello Cesena (Peggio di così si muore)
Ugo Dighero (Peggio di così si muore)

PREMI COLLATERALI

COLPO D’OCCHIO
Miglior film, miglior attore: FEELING THROUGH, di Doug Roland, attore Robert Tarango
Miglior regia: Santiago Aguilera, per THE BOY & THE MOUNTAIN
Miglior attrice: Rebecca Liberati, per FIGLIE DELLE STELLE
Miglior sceneggiatura: ex equo, VITA NOVAX di Davide Porzio; LA BANYERA, di Sergi Malti Maltas
Premio Litweb: VITA NOVAX, di Davide Porzio (premio assegnato da Ippolita Luzzo, blogger e critica letteraria)
Premio Antonio Saffioti per il Sociale: IL MAI NATO, regia di Tania Innamorati e Gregory J. Rossi

PREMIO CONAD PER IL PUBBLICO
Ornella Muti

PREMIO MADE IN CALABRIA
Annalisa Insardà (attrice, autrice)
Saverio Tavano (regista, sceneggiatore)

17/07/2022, 15:06