Max-width 100% Max-width 100% -

Serafino Murri


00/00/1966
Roma, Italia

Serafino Murri


Filmografia dal 2000:
2021 » La Vera Storia di Luisa Bonfanti: attore (Renato)
2019 » doc Se c'è un Aldilà sono Fottuto. Vita e Cinema di Claudio Caligari: partecipazione
2014 » doc Scandalo in Sala: regia, soggetto, sceneggiatura
2009 » Feisbum: regia, soggetto (Ep. "Angelo Azzurro Reloaded"), sceneggiatura (Ep. "Angelo Azzurro Reloaded")
2008 » doc The Music Hall of Rome: regia, soggetto, sceneggiatura, montaggio
2007 » doc Gli Invisibili - Esordi nel Cinema Italiano 2000-2006: partecipazione
2004 » Movimenti: regia (opera prima), attore (Rapinatore), sceneggiatura, casting

Biografia:
Serafino Murri, critico cinematografico, scrittore e regista. Autore di monografie per Il Castoro Cinema (Pasolini, Kieslowski, Scorsese) e Lindau (Salò o le 120 giornate di Sodoma), e di opere collettive come L’Enciclopedia del Cinema Treccani, collabora con RAISat CinemaWorld dal 1999 (ha scritto e condotto trasmissioni come Potemkin, 1999-2000, Online, 2002-2003, e diretto serie di docu-narrazioni come Nascita di un film, 2001, e Cronache Marziane, 2002). È consulente de La Biennale di Venezia in qualità di selezionatore per la Mostra del Cinema dal 2002. Dialoghista e adattatore cinematografico di film stranieri dal 1994 (tra gli autori adattati, Oshima, Loach, Gitai, Scorsese, Bodrov, Payami, Im-Kwon Taek, Imamura, Kiarostami, Stone, Tikwer), insieme a Claudio Fausti, oltre a diversi saggi critici, ha scritto e diretto il video "Roma, Disturbi nello Specchio (1998), distribuito dalla Light Cone di Parigi. Tra le opere letterarie, il poema Invisibile a me stesso (Nuovi Argomenti, NS, n.20. ottobre-dicembre 2002), e Navarro Waltz, in La qualità dell'aria. Nuovi scrittori italiani (Minimum fax, 2004). "Movimenti", che con Claudio Fausti ha scritto, diretto e musicato, è il suo lungometraggio d'esordio. Nel 2008 realizza il documentario "The Music Hall of Rome"
(ultima modifica: 14/07/2008)