Max-width 100% Max-width 100% -

Benedicta Boccoli


11/11/1966
Milano, Italia

Benedicta Boccoli


Filmografia dal 2000:
2020 » corto La Confessione: regia, soggetto, sceneggiatura, produttore
2016 » Ciao Brother: attrice (Patricia)
2007 » Valzer: attrice (Maria)
2003 » Gli Angeli di Borsellino - Scorta QS 21: attrice (Claudia Loi)

Biografia:
Benedicta Boccoli è un’attrice, nata a Milano nel ‘66. Ha esordito giovanissima in televisione alla fine degli anni ‘80 con Gianni Boncompagni, prima come ballerina, e poi in coppia con la sorella Brigitta Boccoli. Ha preso parte a molte trasmissioni d’intrattenimento come showgirl e conduttrice “Pronto chi gioca, Domenica in, Piacere rai uno, Uno mattina, Gelato al limone...” In coppia con la sorella ha cantato al festival di Sanremo nel 1989 con la canzone “Stella stella”, scritta da Jovanotti e prodotta da Claudio Cecchetto. Nei primi anni si è dedicata molto alla danza, e grazie a Vittoria Ottolenghi nella trasmissione “Piacere rai uno”, ha ballato con delle étoile della danza classica, realizzando dei videoclip nelle piazze più importanti d’Italia. Ha condotto con Massimiliano Pani “Gelato al limone” la domenica in estiva di Rai uno. Ha condotto su Tele Monte Carlo un programma giornaliero. Ha partecipato a “Reality Circus”, come concorrente. Ma, la sua carriera si è sviluppata prevalentemente in teatro. Tutto è iniziato con Ugo Pagliai e Paola Gassman in uno spettacolo dal titolo “Spirito allegro” di Noel Coward, scelta perché nel ruolo dello spirito cercavano un’attrice-ballerina che volasse in scena, che desse la sensazione di non toccare mai terra. Così sono seguiti molti spettacoli: dalle commedie musicali come “Buonanotte Bettina” di Garinei e Giovannini e “Polvere di stelle” di Alberto Sordi, al fianco di Maurizio Micheli, con il quale ha condiviso molti lavori teatrali, a “Can can” di Abe Burrows, musical diretto da Gino Landi. Nella prosa ha interpretato molti ruoli, tra i quali Ariel nella “Tempesta” di Shakespeare, “Sunshine” di W. Matrosimone diretta da Giorgio Albertazzi che l’ha definita “l'artistissima”. Al cinema ha partecipato ai film, Gli Angeli di Borsellino, Valzer, Dolce di latte e Ciao Brother. Ha lavorato in radio con RTL 102,5 e ha condotto e scritto trasmissioni radiofoniche per Rai uno. Oggi scrive anche su Il Fatto Quotidiano, la rubrica si intitola “Cosa resterà”: diario di una adolescente degli 80 e 90.
(ultima modifica: 20/11/2020)

News Benedicta Boccoli

Leggi tutte le notizie

SSBWaWFnZ2kgRGkgUm9ieQ==