Max-width 100% Max-width 100% -

Mario Sgueglia



Roma, Italia

Mario Sgueglia


Filmografia dal 2000:
in produzione » Pantafa: attore
2021 » Appunti di un Venditore di Donne: attore (Bravo)
2021 » Luna Park: attore (Ettore)
2021 » Summertime - Seconda Stagione: attore (Maurizio, Padre di Ale)
2020 » Summertime: attore (Maurizio)
2019 » corto Fulmini e Saette: attore (Oreste)
2019 » Il Campione: attore (Nico)
2019 » Il Silenzio dell'Acqua: attore (Franco Pirani)
2019 » Rosy Abate - La Serie 2: attore (Luca Bonnacorso)
2017 » Il Padre d'Italia: attore (Mario)
2017 » Rosy Abate - La Serie: attore (Luca Bonaccorso)
2017 » Suburra - La Serie: attore (Quirino)
2016 » Io Non Mi Arrendo: attore (Michele Leone)
2015 » Non Uccidere: attore
2015 » Viva la Sposa: attore (Michele)

Biografia:
Mario Sgueglia nasce nel 1979 a Roma, dove consegue la laurea in giurisprudenza presso l’Università degli Studi “La Sapienza” e si dedica alla sua passione per la recitazione prendendo parte a diversi spettacoli teatrali. Le prime esperienze sul piccolo schermo lo impegnano sul set di fiction molto amate dal pubblico italiano come Don Matteo, Distretto di Polizia e Gente di mare. Nel 2014 ottiene il primo ruolo cinematografico nel film Arance & Martello diretto da Diego Bianchi. L’anno seguente recita nel drammatico Viva La Sposa (2015) di Ascanio Celestini e si unisce al cast di 1992, la serie Sky ideata da Stefano Accorsi e diretta da Giuseppe Gagliardi. Nel 2016 recita nella miniserie con Beppe Fiorello Io non mi arrendo, ispirata alla vita del poliziotto della Criminalpol Roberto Mancini e diretta da Enzo Monteleone, e sul grande schermo in Sole Cuore Amore di Daniele Vicari. Nel 2017 entra a far parte del cast di Suburra, la serie prodotta da Netflix con Alessandro Borghi e Giacomo Ferrara e del film di Fabio Mollo Il padre d’Italia, con Luca Marinelli e Isabella Ragonese. Nello stesso anno partecipa alla serie Amore Pensaci Tu (2017) di Francesco Pavolini e Vincenzo Terracciano e, nel ruolo di Luca Bonaccorso, diventa uno dei protagonisti di Rosy Abate (2017), l’acclamata serie tv con Giulia Michelini ideata da Pietro Valsecchi. Nel 2019 è al cinema con Il Campione di Leonardo D’Agostini, al fianco di Stefano Accorsi e Andrea Carpenzano, ed in tv con la miniserie Il silenzio dell’acqua, con Ambra Angiolini e Giorgio Pasotti, per la regia di Pier Belloni.
(ultima modifica: 21/06/2021)

News Mario Sgueglia

Leggi tutte le notizie

SSBWaWFnZ2kgRGkgUm9ieQ==