Max-width 100% Max-width 100% -

Roberto Mariotti


24/08/1969
Roma, Italia

Roberto Mariotti


Filmografia dal 2000:
2021 » Il Disegnatore del Suono: attore
2021 » doc Telling My Son's Land: regia, montaggio, fotografia
2021 » doc Tutto Scorre (?): montaggio (Collaborazione), fotografia, Riprese
2020 » doc In Prima Linea: montaggio
2019 » doc Girotorno: regia
2018 » doc C'era una Volta la Terra: regia, montaggio, fotografia,
2017 » Una Vita in Cambio: regia (opera prima), montaggio, fotografia, Operatore di Macchina
2016 » doc Non Voltarti Indietro: Operatore di macchina
2015 » doc In Viaggio con le Tabla: fotografia
2015 » The Italian Dream: regia (opera prima), montaggio, fotografia, produttore
2013 » doc Almas en Juego: effetti, fotografia, produttore, Riprese
2012 » doc IN PIAZZA. Voci intorno Piazza Testaccio: montaggio, fotografia, produttore
2011 » Eaters: attore
2002 » doc Il Cinema Clandestino di Silvano Agosti: regia, soggetto, sceneggiatura, montaggio, fotografia

Biografia:
Nasce a Roma il 24 agosto 1969, iniziando da autodidatta l’attività di regista e autore. Dal 2002 scrive e dirige diversi cortometraggi di finzione, tra i quali “Libero Professionista”, sul tema dell’usura, “Contratto a Termine”, sulla precarietà del lavoro, e “Il piazzista”, sul traffico di organi umani, Nel 2009 è uno dei registi che partecipano al concept film collettivo “Walls and Borders”, della durata complessiva di 5 ore. Con una favola animata, dal titolo: “Shalom”. Nel 2014 termina il suo primo lungometraggio di finzione, “The Italian dream”, un noir sul tema dell’immigrazione clandestina, una lavorazione cominciata nel 2010. Nel 2015 dirige un corto di animazione, “Il dono”, scritto da Ilaria Jovine, vincitore di Short Food Movie 2015 e presentato all’Expo di Milano. Nel 2016 inizia la lavorazione della sua seconda opera cinematografica, “Una vita in cambio”, un lungometraggio noir, interpretato da Toni Garrani, Stefano Fresi ed Elena Arvigo e selezionato dal Napoli Film Festival, MoliseCinema, Terra di Siena Film Festival e al London International Motion Pictures Award. Tra il 2016 e il 2018 lavora al documentario “C’era una volta la terra”, co-diretto con Ilaria Jovine, con Neri Marcorè, film che indaga il rapporto ancestrale tra uomo e terra, a partire dagli articoli giornalistici dello scrittore Francesco Jovine (1902-1950). Nel 2018 inizia la lavorazione del documentario “Telling my son’s land”, dedicato alla figura della giornalista di guerra free lance Nancy Porsia, sullo sfondo della crisi libica.
Nel 2019 è autore del cortometraggio “Beirut Cafè” interpretato da Luigi Mezzanotte, liberamente ispirato al racconto-cronaca “Quattro ore a Chatila” di Genet.
(ultima modifica: 28/02/2014)

Note:
2014 "The Italian dream" (feature narrative) durata 75', formato HD.
2009 "Il testamento di Samuel" (short narrative) durata 15', formato HD.
2009 "Shalom" (short narrative) durata 4' 40", formato HD.
2008 "Miele acido" (videoclip) durata 3', formato HD.
2007 "Il Piazzista" (short narrative) durata 20', formato HD.
2005 "Contratto a termine" (short narrative) durata 8' formato HD.
2003 "Libero professionista" (short narrative) durata 3' formato DVCAM.
2002 "Survivors - sopravvissuti" (documentary) running time 40' format DVCAM.
2001 "Notte di fine millennio" (documentary) running time 26' format DVCAM.

News Roberto Mariotti

Leggi tutte le notizie

Links correlati

SSBWaWFnZ2kgRGkgUm9ieQ==