Max-width 100% Max-width 100% -

Valentina Pellitteri


02/06/1981
Catania, Italia

Valentina Pellitteri


Filmografia dal 2000:
in produzione » doc This is Italian Warship: regia, soggetto, sceneggiatura
2021 » corto Il Nostro Meglio: fotografia, aiuto regista
2021 » corto Their Voice: attrice
2012 » doc Terra del Ritorno: regia, soggetto, sceneggiatura, montaggio, fotografia, Riprese
2011 » doc Gioco a Nascondere: regia, soggetto, sceneggiatura, montaggio, fotografia, suono, Riprese
2011 » doc Himera/Christian Rainer: regia, soggetto, sceneggiatura, montaggio, fotografia

Biografia:
Nata a Catania, ha vissuto gran parte della sua vita tra la Sicilia e l’Emilia Romagna.
Dopo un lungo percorso legato alla danza, comincia a esplorare anche altri linguaggi dell’arte, focalizzando la sua attenzione sulle sperimentazioni, i generi di confine.
Impara tutto ciò che può; fa la cuoca e studia critica di spettacolo e arte contemporanea al Dams di Bologna.
Fa le prime esperienze di lavoro nelle organizzazioni di diversi festival di cinema e teatro (Santarcangelo dei Teatri, Future Film Festival, Realizza alcuni video e lavora come assistente e consulente di diversi amici performer e artisti fino al 2008.
Il motivo per cui approda al cinema è perché in qualche modo può contenere tutti gli altri linguaggi dell’arte, e perché crede che attraverso la rappresentazione cinematografica (nel documentario soprattutto) si concreti una delle più profonde, consapevoli ed intense esperienze di relazione col mondo, con la realtà, col sogno.
Ama il mare, predilige la cottura a vapore e ha molte, troppe, storie da raccontare. Nel
2012 si diploma alla Scuola Nazionale di cinema - Centro Sperimentale di Cinematografia di Palermo con il documentario sul Maestro fotografo Giovanni Chiaramonte Terra Del Ritorno.
Nel 2013 partecipa alle riprese del documentario sul Palermo Pride dei Manetti Bros come collaboratrice alla regia.
Nel novembre 2013 inizia le riprese di "This is Italian Warship”, film girato a bordo della Portaerei Cavour della Marina Militare Italiana durante la controversa missione Sistema Paese in Movimento alla volta del Golfo Persico e dell’Africa per promuovere le eccellenze italiane. Dopo molte peripezie, nel 2019 lo stesso progetto ancora in fase di montaggio viene selezionato ( tra circa 400 da tutto il mondo) per Doc in progress, il mercato per lo sviluppo dei film documentari in fase di post produzione del festival Visions Du Réel di Nyon. 
A novembre dello stesso anno, sempre al fine di raccogliere sostegno, This is Italian Warship è tra i 5 finalisti vincitori della manifestazione Atelier del Milano filmmaker Festival, dove ogni anno vengono scelti i progetti non ancora terminati di giovani autori del cinema italiano indipendenti meritevoli dell’attenzione di expert, produttori, distributori e festival internazionali. 
Tuttavia pur non essendo un film contro la Forza Armata e allo stesso tempo assolutamente privo di contenuti classificati oggettivamente compromettenti per la sicurezza nazionale, nello stesso anno la Marina Militare in modo arbitrario e senza mai entrare nel merito del film lo blocca e la regista è costretta a rivolgersi al Tribunale per ottenere il nulla osta alla pubblicazione.
La vicenda è ancora aperta.
Nel 2015 e 2016 ha diretto e realizzato alcune video-installazioni permanenti sull'archeologia e arte (Museo Paolo Orsi di Siracusa e Museo regionale della Ceramica – Caltagirone)
Attualmente vive tra la capitale e Siracusa, dove fioriscono i Limoni.
(ultima modifica: 15/10/2021)

Sito Web: http://valentinapellitteri.wordpress.com

Note:
Altri Film

Come l’erba tra cemento, 2008
Documentario minidv
Soggetto, regia

Barokthestory, 2008/2012
Vari formati
Soggetto, regia, riprese, montaggio

Il mare interiore, 2011
Soggetto, regia, riprese, montaggio

ss. Pietro e Paolo XII sec.
spot di Valentina Pellitteri e Federico Savonitto realizzato nel settembre 2011 in 36 ore (pensato, girato e montato) all'interno del workshop TERREDICINEMA
https://vimeo.com/69074124