Max-width 100% Max-width 100% -

Fabio Cavalli



Genova, Italia

Fabio Cavalli


Filmografia dal 2000:
2021 » doc Rebibbia Lockdown: regia, soggetto, sceneggiatura
2019 » doc Viaggio in Italia: la Corte Costituzionale nelle Carceri: regia, soggetto, sceneggiatura
2016 » corto Naufragio con Spettatore: regia, soggetto, sceneggiatura
2012 » Cesare deve Morire: attore (Regista Teatrale), casting

Biografia:
Nasce a Genova nel 1958. Attore, regista, autore, scenografo, produttore, docente universitario, fondatore del Teatro Libero di Rebibbia.
Ha scritto e diretto decine di spettacoli teatrali e numerosi documentari. In collaborazione con Fuori Orario ha realizzato il doc Enrico Maria Salerno – Trame dello spettacolo del ‘900 (2004) e con Rai Teche e Istituto LUCE Italia ’60 – Attori sulle barricate! che narra l’epopea delle lotte sindacali per i diritti dei lavoratori dello spettacolo. (2005).
Con i fratelli Taviani ha realizzato Cesare deve morire (coautore della sceneggiatura, regista e scenografo della parte teatrale), Orso d’oro alla Berlinale, David di Donatello e Nastro d’Argento (2012).
Con Naufragio con spettatore ha ottenuto la Menzione Speciale della Giuria Migrarti alla Mostra del Cinema di Venezia 2016. Nel 2017, con Mibact e SIAE ha realizzato il doc Rebibbia 24. In collaborazione con la Corte Costituzionale ha realizzato per Rai Cinema e Clipper Media Viaggio in Italia – la Corte Costituzionale nelle Carceri che narra l’incontro straordinario fra sette giudici della Consulta e i detenuti di altrettante carceri.
Viaggio in Italia, trasmesso su Rai Uno nel giugno 2019, è stato presentato come Evento Speciale alla Mostra del Cinema di Venezia e sottotitolato in una decina di lingue.
Altri riconoscimenti come autore: Premio Internazionale Teatro e Scienza (1996); Premio Fondi La Pastora (1998); Premio Sicilia 2001; il Premio Anima per il Teatro 2009; Premio Anima per il Cinema 2012; Premio Roberto Rossellini 2012. E’ membro della European Film Academy. Insegna Etica ed Estetica dell’Arte in Carcere presso il DAMS RomaTre.