Max-width 100% Max-width 100% -

Gabriele Pignotta


Gabriele Pignotta


Filmografia dal 2000:
in produzione » Da Grandi: attore
2022 » Toilet: regia, attore (Flavio Bretagna), soggetto, sceneggiatura
2017 » Otzi e il Mistero del Tempo: regia
2016 » corto L'Amore che Vorrei: regia, soggetto, sceneggiatura
2015 » corto Ancora un'Altra Storia: regia, soggetto, sceneggiatura
2014 » Sotto una Buona Stella: soggetto, sceneggiatura
2014 » Ti Sposo ma non Troppo: regia (opera prima), attore (Luca), soggetto, sceneggiatura
2014 » Un Natale Stupefacente: soggetto, sceneggiatura
2011 » corto In fondo a destra: attore

Biografia:
Da sempre affascinato dalle arti dello spettacolo e spettatore assiduo di qualsiasi genere di film e rappresentazione teatrale, crescendo Gabriele Pignotta ha scoperto che la carriera artistica era lo sbocco ideale per esprimere le sue idee, la sua visione, la sua essenza, la sua fantasia e soprattutto la sua ironia. Si è innamorato prima della recitazione e successivamente della scrittura e della regia, trovando così la sua cifra artistica. Da lì non si è più fermato: commedie di grande successo per il teatro e poi il cinema. Cinema e Teatro sono attualmente gli ambiti dove si esprime maggiormente. Gabriele Pignotta è uno dei commediografi italiani contemporanei di maggior produttività e successo. Pur diversificando i suoi progetti e le sue collaborazioni, accettando anche di fare ora il regista ora l'attore ora lo sceneggiatore, a chi gli chiede quale ruolo tra questi preferisca, Gabriele risponde sempre che li ama visceralmente tutti e che negli anni ha faticato e studiato per risultare sempre assolutamente credibile e convincente in ognuno di essi. La sintesi perfetta della sua espressione artistica è quando l'autore, il regista e l'attore diventano un tutto uniforme e indistinguibile che arriva al pubblico con una forza dirompente come avviene nel suo ultimo "Toilet". Gabriele Pignotta si occupa anche di sociale, cercando di mettere a disposizione di cause importanti il suo talento e la sua sensibilità. In questa direzione, ha scritto e diretto tre campagne sociali contro la violenza sulle donne, prodotte da Rai Cinema e One More Pictures per "Doppia Difesa" e un documentario per l'associazione Francesca Rava sugli orfanotrofi in Sud America. Come regista e sceneggiatore ha all'attivo 5 film per il cinema: Ti sposo ma non troppo (scritto diretto ed interpretato da Gabriele Pignotta) Sotto una buona stella (diretto da Carlo Verdone) Un natale stupefacente (diretto da Volfango De Biasi) Otzi e il mistero del tempo, (scritto e diretto da Gabriele Pignotta) Toilet (scritto diretto ed interpretato da Gabriele Pignotta) Quattro cortometraggi, sette spot televisivi, un documentario e otto programmi televisivi. In molti di questi progetti è stato anche interprete principale. Nella sua carriera ha vinto un biglietto d'oro come sceneggiatore del film "Sotto una buona stella" di Carlo Verdone, un nastro d'argento con il corto "Un'altra storia" contro la violenza sulle donne, e il festival di Giffoni 2018 con il suo ultimo film internazionale "Otzi e il mistero del tempo" Per la televisione ha anche scritto e condotto quattro programmi sui principali network nazionali. Gabriele Pignotta ha scritto e diretto dieci commedie teatrali, riscuotendo grandissimo successo di critica e di pubblico nei principali teatri italiani. Le sue commedie sono state tradotte anche in Francia e a breve verranno rappresentate oltralpe.
(ultima modifica: 17/06/2022)

News Gabriele Pignotta

Leggi tutte le notizie

SSBWaWFnZ2kgRGkgUm9ieQ==