Max-width 100% Max-width 100% -

Tre Giorni (2009), di Giacomo A. Iacolenna
locandina di "Tre Giorni"

Cast

Interpreti:
Tullio Manna (Livio Marconi, Dott. Carcere)
Silvio Saponaro (Nicola Rombi)
Susanna Alberti (Clara Marconi)
Francesco Lucchetta (Rapinatore / Guardia)
Simone Vecchietti (Editore)
Luca Antonozzi (Paolo Turchi)
Mena Torre (Intermiera)
Luciana Maurelli (Signora Petrini)

Soggetto:
Giacomo A. Iacolenna
Mena Torre

Sceneggiatura:
Giacomo A. Iacolenna
Mena Torre

Musiche:
Giuseppe Cassaro
Aurelio Iacolenna

Montaggio:
Giacomo A. Iacolenna

Fotografia:
Mauro Vittorio Rossetti

Suono:
Edgar Iacolenna (Presa Diretta e Mix)

Produttore:
Giacomo A. Iacolenna

Operatore di Ripresa:
Alfredo Lince
Regia: Giacomo A. Iacolenna
Anno di produzione: 2009
Durata: 25' 53''
Tipologia: cortometraggio
Genere: poliziesco
Paese: Italia
Produzione: Megitre Film
Distributore: n.d.
Data di uscita:
Formato di ripresa: HD 1080p
Formato di proiezione: HD, bianco/nero
Titolo originale: Tre Giorni
Altri titoli: Three Days

Sinossi: Nicola Rombi e' un uomo sulla trentina, single e già noto scrittore di bestseller di genere fantasy-soprannaturale. La sua routine quotidiana è scossa da un incubo in cui viene rinchiuso in isolamento senza sapere perché. Può venire dal carcere lo psichiatra, il dottor Straler, che credo stia fingendo di "salvarsi" la pelle e annuncia che dopo tre giorni verrà eseguita la sua condanna a morte. La mattina dopo, Nicholas è in un bar con un medico amico Paolo Turchi, che gli racconta di un suo paziente in punto di morte che poiché conosce la fama, vuole incontrarlo il prima possibile. I due tornano a casa così il paziente sig. Livio Marconi, e dopo essere stato accolto dall'infermiera, si reca in camera da letto. Qui Nicola rimane congelato, la paziente ha le stesse sembianze dell'incubo dello psichiatra carcerario di ieri sera... I due parlano e chiede al paziente di Nicola il suo aiuto per ritrovare sua figlia Clara, morta diversi anni fa..
Ma cos'è la realtà e qual è l'incubo?
Come un semplice scrittore può aiutare uno sconosciuto sul letto di morte?

Ambientazione: Roma

SSBWaWFnZ2kgRGkgUm9ieQ==