Max-width 100% Max-width 100% -

Una Scelta Necessaria (2021), di Marika Ramunno
locandina di "Una Scelta Necessaria"
Regia: Marika Ramunno
Anno di produzione: 2021
Durata: 75'
Tipologia: documentario
Genere: antropologico/biografico/sociale
Paese: Italia
Produzione: Joyful People Company; in collaborazione con Space Off, Rooster Produzioni
Distributore: n.d.
Data di uscita: n.d.
Formato di ripresa: HD
Sistema di montaggio: Da Vinci Resolve
Formato di proiezione: HD, colore
Titolo originale: Una Scelta Necessaria
Altri titoli: A Necessary Choise

Sinossi: A un certo punto della sua vita Dominique Jean Paul Stanisci ha fatto una scelta: partire alla scoperta del mondo e di se stesso. Con l'obiettivo di riscoprire il valore della dignità umana, è andato a ricercarlo nei luoghi in cui esso è stato maggiormente dissacrato. "Sono viaggi attraverso i quali ho scoperto che: così come il fior di loto cresce nella melma per fiorire candido, allo stesso modo la dignità umana emerge con ritrovata luce nei luoghi più bui", testimonia Jean Paul. Tutsi Genocide (Ruanda), Hiroshima (Giappone), Auschwitz (Polonia), Killing Fields (Cambogia) Alcatraz (California) Chernobyl (Ucraina), Ground Zero (New York). La scelta dell'autore di "viaggiare" in questi luoghi di sofferenza realizzando l'ossimoro della riscoperta della forza pulsante della vita, infonde speranza e coraggio a chi non ne ha; oltre a smuovere le coscienze inducendo lo spettatore a porsi nuovi interrogativi su cui ognuno dovrebbe riflettere.

Sito Web: https://www.jpcompany.it/portfolio-item/una-sce...

Ambientazione: Italia / Varanasi (India) / Killing Fields (Cambogia) / Tutsi Genocide (Ruanda) / San Francisco (USA) / Hiroshima (Giappone) / New York (USA) / Auschwitz (Polonia) / Chernobyl (Ucraina)

Note:
Nota su Dominique Jean Paul Stanisci: Jean Paul è un creativo e come tutti i creativi non ama stare fermo. Ha fatto dell’ansia il suo carburante per la ricerca e dell’angoscia il suo agente del cambiamento. Dopo aver svolto diverse mansioni in diversi ambiti, trova il suo equilibrio dando vita ad alcuni progetti indipendenti il cui denominatore comune è la narrazione. Autore principalmente di letteratura di viaggio, sceneggiatore e produttore cinematografico di cortometraggi e documentari nonché documentarista in luoghi primari di secondo grado, ama raccontare dell’interiorità dell’uomo, insondabile e inafferrabile che, proprio per questo motivo, è affascinate.

SSBWaWFnZ2kgRGkgUm9ieQ==


Foto