Max-width 100% Max-width 100% -

locandina di "Fame d'Amore"

Fame d'Amore


Regia: Simonluca Sacco
Anno di produzione: 2009
Durata: 62'
Tipologia: documentario
Genere: docufiction
Paese: Italia
Distributore: n.d.
Data di uscita: n.d.
Formato di ripresa: Mini DV
Camera: Canon XL1
Sistema di montaggio: Final Cut Pro
Formato di proiezione: DVD, colore
Ufficio Stampa: Elena Esposito
Titolo originale: Fame d'Amore
Altri titoli: Love Hunger

Sinossi: L'anoressia e la bulimia rappresentano il disagio psicologico più diffuso fra le donne dei nostri tempi: una docufiction per raccontare, il mondo dei Disturbi Alimentari, tra le patologie più diffuse della nostra epoca e, purtroppo, ancora molto spesso sottovalutate…
Ma cosa succede davvero nella mente, cosa fa scattare la molla, quali meccanismi prendono il sopravvento in una persona affetta da una di queste patologie? Attraverso un cortometraggio prima, e un documentario arricchito da testimonianze dirette poi, "Fame d’Amore" offre uno sguardo inedito e multiprospettico su un tema a cui, è proprio il caso di dirlo, bisognerebbe dare maggiore peso.

Ambientazione: Roma

Periodo delle riprese: 2007 - 2008

Budget: 1.000 euro

Note:
Prima di essere una docu-fiction, "Fame d'Amore" è stato un cortometraggio di finzione selezionato al Nuart Festival 2007, al Festival del Cortometraggio O’Curt 2008 e al Cortomirante - Trani Film Festival 2008.

SSBWaWFnZ2kgRGkgUm9ieQ==

Video


Foto