banner430X45
locandina di "Food for Profit"

Cast

Con:
Giulia Innocenzi

Soggetto:
Giulia Innocenzi
Pablo D'Ambrosi

Sceneggiatura:
Giulia Innocenzi
Pablo D'Ambrosi

Musiche:
Alessandro Giovanetto

Montaggio:
Pablo D'Ambrosi

Fotografia:
Krishna Emanuele Agazzi

Produttore:
Giulia Innocenzi

Grafico:
Jonathan Reyes

Investigazioni a Bruxelles:
Lorenzo Mineo

Animazioni:
Jonathan Reyes

Produttore Esecutivo:
Mark Galvin

Produttore Esecutivo:
Susan Vitka

Produttore Esecutivo:
Giorgio Testi

Produttore Esecutivo:
Davide Parenti

Produttore Esecutivo:
Sebastiano Cossia Castiglioni

Produttore Esecutivo:
Michiel Van Deursen

Food for Profit


Regia: Giulia Innocenzi, Pablo D'Ambrosi
Anno di produzione: 2024
Durata: 90'
Tipologia: documentario
Genere: sociale
Paese: Italia
Produzione: Pueblo Unido
Distributore: Mescalito Film
Data di uscita: 26/02/2024
Formato di proiezione: DCP, colore
Titolo originale: Food for Profit

Sinossi: "Food for Profit" è il primo documentario che mostra il filo che lega l’industria della carne, le lobby e il potere politico. Al centro ci sono i miliardi di euro che l’Europa destina agli allevamenti intensivi, che maltrattano gli animali, inquinano l’ambiente e rappresentano un pericolo per future pandemie.
In questo documentario investigativo con approccio cinematografico, Giulia Innocenzi e Pablo D’Ambrosi ci guidano in un viaggio illuminante e scioccante in giro per l’Europa, dove si confronteranno con allevatori, multinazionali e politici. Con loro una squadra di investigatori che ha lavorato sotto copertura negli allevamenti dei principali paesi europei, svelando la realtà che si cela dietro le eccellenze della produzione di carne e formaggio. A Bruxelles, un lobbista è riuscito a portare con sé una telecamera nascosta là dove le decisioni vengono prese, raccogliendo informazioni sconvolgenti.

Sito Web: https://www.foodforprofit.com/it/

Ambientazione: Bruxelles (Belgio) / Polesine / Zuromin (Polonia) / Varsavia (Polonia) / Emilia-Romagna / Murcia (Spagna) / Germania

Note:
LE INCHIESTE
LAV, l’associazione che si batte per i diritti degli animali dal 1977, ha coordinato le attività di inchiesta negli allevamenti in tutta Europa.
Lorenzo Mineo ha condotto l’indagine sotto copertura come lobbista a Bruxelles. Coordina l’ufficio di Bruxelles di Eumans - Cittadini per la democrazia e la sostenibilità, un movimento pan europeo basato sulle iniziative popolari, in favore dei diritti umani e della sostenibilità.

PRODUZIONE ESECUTIVA
Mark Galvin, Susan Vitka, Giorgio Testi, Avaaz, Vice Italia, Davide Parenti, Sebastiano Cossia Castiglioni, Vegan Grants, Fondazione Prima Spes, Green World, Michiel van Deursen.


Video


Foto