Max-width 100% Max-width 100% -

La Restanza (2021), di Alessandra Coppola
locandina di "La Restanza"

Cast


Soggetto:
Alessandra Coppola

Sceneggiatura:
Alessandra Coppola

Musiche:
Alice Perret

Montaggio:
Pierpaolo Filomeno

Fotografia:
Alessandra Coppola

Suono:
Gian Luigi Gallo (Presa Diretta e Mix)
Alexandre Davidson (Montaggio)

Produttore:
Ellen Meiresonne
Alfredo Borrelli
Lorenzo Borrelli

Direttore di Produzione:
Ellen Meiresonne

Direttore di Produzione:
Lorenzo Borrelli
Regia: Alessandra Coppola
Anno di produzione: 2021
Durata: 92'
Tipologia: documentario
Genere: sociale
Paese: Belgio/Italia
Produzione: Atelier Graphoui, Own Air
Distributore: n.d.
Data di uscita:
Formato di proiezione: HD, colore
Titolo originale: La Restanza

Recensioni di :
- TORINO FILM FESTIVAL 39 - "La Restanza"

Sinossi: Castiglione d’Otranto, Salento, Puglia. Un gruppo di trentenni si rifiuta di considerare la fuga come l’unica soluzione ai problemi economici, ecologici e politici. Decidono così di restare, di legare la propria vita al lavoro agricolo e di investire in un valore dimenticato: la condivisione. Dopo aver proposto ai possessori di terreni incolti di mettere in comune le loro proprietà, trasformano Castiglione nel paese “della restanza”, un luogo dove si coltivano semi antichi e si cura la biodiversità; dove le decisioni sono prese in comune e si sviluppa un’economia su piccola scala. Accettando le ombre del passato, i protagonisti di questa vicenda riscoprono le potenzialità inattese di una terra. Il film è la storia di questa fantastica avventura alla riscoperta di una terra.

Sito Web: https://www.facebook.com/larestanzafilm/

Ambientazione: Castiglione d’Otranto (LE)

"La Restanza" è stato sostenuto da:
FWB - Federation Wallonie-Bruxelles
Centre de l'Audiovisuel a Bruxelles
MIBACT
Regione Puglia
Apulia Film Commission


SSBWaWFnZ2kgRGkgUm9ieQ==


Foto

  • Links correlati