Max-width 100% Max-width 100% -

locandina di "Le Indagini di Lolita Lobosco"

Cast

Interpreti:
Luisa Ranieri (Lolita Lobosco)
Filippo Scicchitano (Danilo Martini)
Giovanni Ludeno (Antonio Forte)
Jacopo Cullin (Lello Esposito)
Lunetta Savino (Nunzia Lobosco)
Bianca Nappi (Marietta)
Giulia Fiume (Carmela Lobosco)
Francesco De Vito (Prof. Introna)
Corrado Nuzzo (Tonio)
Aldo Ottobrino (Petresine)
Michael Schermi (Ciro Lorusso)
Gina Amarante (Angela Capua)
Camilla Diana (Caterina)
Susy Del Giudice (Vincenzina)
Maurizio Donadoni (Trifone)
Ninni Bruschetta (Questore Jacovella)
Paolo Briguglia (Stefano Morelli)
Massimo Reale (Carlo Sapori)
Giannapaola Scaffidi (Cecilia Bellomo)
Alessio Vassallo (Roberto Bellomo)
Totò Onnis (Geppino Schirone)
Elena Sotgiu (Fanny Oliveira)
Naike Anna Silipo (Pina Stramaglia)
Raz Degan (Benallal Matou)
Dora Romano (Signora Ganimede)

Soggetto:
Gabriella Genisi (Racconti)
Massimo Gaudioso
Daniela Gambaro
Massimo Reale

Sceneggiatura:
Massimo Gaudioso
Daniela Gambaro
Massimo Reale

Musiche:
Santi Pulvirenti

Montaggio:
Pietro Morana
Luca Montanari
Sara Petracca

Costumi:
Eleonora Rella

Scenografia:
Massimilano Nocente

Fotografia:
Federico Angelucci

Suono:
Marco Fiumara (Presa Diretta)

Casting:
Claudia Mignosi

Aiuto regista:
Chantal Toesca

Produttore:
Angelo Barbagallo
Luca Zingaretti
Filippo Rizzello (Rai)

Direttore di Produzione:
Francesco Lopez

Organizzatore Generale:
Maria Panicucci

Produttore Creativo:
Riccardo Ciancarelli

Le Indagini di Lolita Lobosco


Regia: Luca Miniero
Anno di produzione: 2021
Durata: 100'x4 puntate
Tipologia: film-tv
Genere: commedia/giallo
Paese: Italia
Produzione: Bibi Film TV, Zocotoco; in collaborazione con Rai Fiction
Distributore: n.d.
Data di uscita:
Formato di proiezione: HD, colore
Ufficio Stampa: Kinoweb - Viviana Ronzitti / Rai Fiction
Vendite Estere: Rai Com
Titolo originale: Le Indagini di Lolita Lobosco

Sinossi: Lolita è una donna mediterranea, viva ed empatica e una single in carriera, vicequestore del commissariato di polizia a Bari, sua città natale dov’è appena tornata dopo un lungo periodo di lavoro nel Nord Italia. È una donna a capo di una squadra di soli uomini, che per essere autorevole non ha bisogno di castigare la sua innata sensualità. In un mondo ostinatamente governato dai maschi come quello dell’investigazione e della giustizia, Lolita sceglie di rimanere sé stessa, con tutta la sua bellezza e quel pizzico di malizia che le permette non solo di affermarsi sui colleghi uomini, ma anche di combattere il pregiudizio di alcune donne. Nonostante la sua avvenenza, Lolita non ha mai avuto una storia importante. Trova varie scuse per non impegnarsi: il lavoro, il poco tempo, il suo ruolo, i difetti del partner, il desiderio di indipendenza. È di natura passionale, ma c’è qualcosa che la blocca, qualcosa che ha a che fare con il suo passato famigliare.
Se nella sfera pubblica è affiancata dai devoti e un po’ innamorati attendenti Forte ed Esposito, il suo mondo privato è composto da donne, tra cui la madre Nunzia e la sorella Carmela - con le quali Lolita ha un rapporto difficile non privo di reciproco affetto - e l’amica magistrato Marietta, sposata e madre, segretamente invischiata in amorazzi e avventure extraconiugali.
È proprio Marietta a presentarle il giornalista Danilo, bellissimo e quasi trentenne. Malgrado le profonde resistenze di Lolita, vista soprattutto la differenza d’età, tra i due nasce un’appassionata liaison, che farà interrogare Lolita su cosa significhi, per una professionista come lei, mettersi in gioco nella vita senza vergognarsi dell’amore.

Ambientazione: Monopoli (BA) / Bari / Fasano (BR) / Polignano a Mare (BA) / Putignano (BA) / Lazio

Periodo delle riprese: Dal 13 luglio al 25 novembre 2020 per 12 settimane,

"Le Indagini di Lolita Lobosco" è stato sostenuto da:
Regione Puglia (POR Puglia FESR-FSE 2014/2020)
Apulia Film Commission (Apulia Film Fund)
MIBACT


Note:
Tratto dai racconti della scrittrice pugliese Gabriella Genisi.

SSBWaWFnZ2kgRGkgUm9ieQ==

Video


Foto