delle Culture Giovani di Salerno"/> delle Culture Giovani di Salerno"/>
Max-width 100% Max-width 100% -

"Omero bello di nonna", da perFiducia al Festival
delle Culture Giovani di Salerno


Realizzato nell'ambito del terzo ciclo di perFiducia, il corto "Omero bello di nonna" di Marco Chiarini era in concorso nella sezione CortoEuropa al Festival delle Culture Giovani di Salerno.

Omero vive con la nonna in una bella casa che la sua mente infantile riempie di creature fantastiche e mirabolanti avventure. La Nonna di Omero una mattina dimentica di prendere le pillole e durante il pranzo si sente male; a lanciare l'allarme e salvarla è il suo Omero che deve lasciare la casa che lo protegge e affrontare la sua più grande paura: un mondo in cui la tromba delle scale si trasforma in rapide terribili, il vicino è un terribile squalo-riccio e la donna delle pulizie un misterioso, poliglotta, uccello del paradiso.

Il corto conferma le qualità di Chiarini già viste nel suo lungometraggio "L'uomo fiammifero": grande abilità nell'unire le riprese a inserti animati originalissimi e ottimo tatto nell'affrontare personaggi ingenui e infantili .

Rimane l'impressione - anche in questo caso - che manchi qualcosa, che il regista possa fare di più, che sia troppo concentrato sul "vestito" e meno sul "contenuto".

Ottima interpretazione di Nicola Nocella nel ruolo di Omero.

17/04/2011, 10:24

Carlo Griseri

delle Culture Giovani di Salerno-https%3A%2F%2Fapp.cinemaitaliano.info%2F%2Fnews%2F07533%2Fomero-bello-di-nonna-da-perfiducia-al-festival.html!" data-action="share/whatsapp/share">

Ultime notizie

News:
PERUGIA ARCHEOFILM - I vincitori

Si è chiusa facendo il pieno di pubblico la prima edizione del Perug...

Continua News:

L News:

News:
L'ORA - INCHIOSTRO CONTRO PIOMBO - 1.318.000 telespettator...