Fare Cinema
banner430X45

Note di regia di "Un Giudice Ragazzino"


Note di regia di
La mafia non si sconfigge con il silenzio e l'indifferenza, ma solo con il coraggio e la potenza della parola; Rosario questo lo capisce sulla sua pelle, a partire dalle piccole ingiustizie subite a scuola. Rosario è tutti noi, e tutti noi siamo lui. L'unico valore di cui ciascun individuo non potrà essere privato sarà la speranza di debellare il male, per il bene di tutti.

Pier Glionna