Max-width 100% Max-width 100% -

Stefano Viali



Stefano Viali


Filmografia dal 2000:
in produzione » doc L'Emirato di Bari: regia
2022 » doc D'Annunzio, l'Uomo che Invento' se' Stesso: regia
2021 » Gli Anni Belli: attore
2021 » corto Kaleydoskop - Opera Unica in Movimento: regia, soggetto, sceneggiatura
2019 » corto Regolamento di Conti: regia, produttore
2017 » doc Beo: regia, soggetto, sceneggiatura, produttore
2015 » corto Oltre la Linea: attore (Ep. "Più Veloce" - Padre)
2015 » corto Per Anna: attore
2003 » Casa Eden: attore (Salvatore)

Biografia:
Stefano Viali ha debuttato in teatro come regista e attore nel 1982 con lo spettacolo “Omaggio a Petrolini” (selezionato dalla critica fra le novità italiane 81/82). Ha studiato e collaborato con Paolo Panelli e ha partecipato a diversi Film e produzioni Televisive, in Italia e all’estero. David di Donatello 2005 e Menzione Speciale ai Nastri D’argento per il suo primo cortometraggio “Lotta Libera”. Nel 2006, ha girato il docu-fiction “The Hidden Gendercide” e il cortometraggio “Forme” (Menzione Speciale ai Nastri D’argento 2007) Seguono “Un’Infermiera di nome Laura” e il docu-fiction “Storia di un naufragio – Canto per Migranti”. Nel 2015 ha diretto il corto: "Fatti Osceni in Luogo Pubblico". Nel 2017 ha prodotto e diretto con Francesca Pirani il documentario “Beo”, selezionato e premiato in numerosi festivals. Nel 2018 ha diretto il corto: "Regolamento di Conti". Nel 2021 ha diretto il film d’arte sperimentale Kaleydoskop premiato in numerosi festival internazionali. Nel 2022 ha diretto con Francesca Pirani il docufilm D’Annunzio, l’uomo che inventò se stesso.
(ultima modifica: 22/06/2022)