Max-width 100% Max-width 100% -

Marco Masini (II)


02/07/1985
Viareggio (LU), Italia

Marco Masini (II)


Filmografia dal 2000:
2013 » doc Il Disperso: regia, montaggio, fotografia, suono, produttore
2013 » corto Playground: montaggio, aiuto regista, produttore, Post-Produzione

Biografia:
Marco Masini nasce il 2 Luglio 1985 a Viareggio (LU), ma vive con la famiglia e cresce a Camaiore (LU). Consegue il Diploma dopo aver frequentato il Liceo Scientifico “Michelangelo” (Forte dei Marmi, LU), dove parallelamente aveva coltivato tramite corsi extracurriculari (ma non solo) le passioni per la grafica e design, il giornalismo ed il cinema. Successivamente tenta la strada degli studi Universitari ad indirizzo Informatico, e nel frattempo lavora come tecnico IT in una ditta di assistenza e progettazione di sistemi informatici. La passione per le arti multimediali, il cinema in primis, prende il sopravvento; nel 2008 fonda insieme ad un gruppo di appassionati la “Work in Progress motion-picture”, un’associazione no-profit dedita alla valorizzazione e produzione indipendente di prodotti filmici e multimediali, con la quale collabora in vari ruoli tecnici e creativi alla realizzazione di alcuni cortometraggi. Nel 2010 entra a lavorare come responsabile tecnico e regista in un emittente tv locale, TELE CAMAIORE NUOVI ORIZZONTI, dove impara le basi del giornalismo collaborando quotidianamente alla preparazione di servizi, oltre che occuparsi dei montaggi delle produzioni televisive e della direzione artistica di alcune di esse. Nel 2013 entra a far parte del laboratorio creativo diretto dal regista Cesare Monti (www.cesaremonti.it), “Il Tempo del Sale” (www.iltempodelsale.it), con il quale collabora al progetto di installazione multimediale “L’oro dei Marmi” (www.lorodeimarmi.it) nella città di Forte dei Marmi, eseguendo insieme ai colleghi del laboratorio foto, riprese e montaggi, oltre che installazioni di apparecchi audio video. Sempre nel 2013 inizia la collaborazione con Niccolò Signorini dedita alla produzione video indipendente, ed alla partecipazione ai vari importanti festival cinematografici nazionali e non. A Maggio partecipa alla realizzazione (come aiuto regia) di una videoclip per il gruppo Windmill Project dal titolo “Mourning Talking” che si classifica nella finale del Camaiore Film Festival. Nell’agosto 2013 viene selezionato per partecipare al Piemonte Documenteur Filmfest, dove realizza in co-regia insieme a due colleghi (che si firmano per l’occasione con lo pseudonimo “Trementi”) il mockumentary “Il Disperso”. In “PlayGround” (produzione Ottobre 2013), dove svolge ancora una volta il ruolo di aiuto regista a fianco di Signorini, risulterà essere il vincitore del primo premio Trofeo CMEA all’ On-Air Festival 2014 di Sorrento. A Febbraio 2014 entra in finale a “Riprendi-ti la Città” con i 60 secondi di “In Luce”, cortometraggio sul rapporto luce artificiale e centri storici urbani.
(ultima modifica: 08/05/2014)