Max-width 100% Max-width 100% -

Sogni di Carta (2021), di Claudio D'Elia
locandina di "Sogni di Carta"
Regia: Claudio D'Elia
Anno di produzione: 2021
Durata: n.d.
Tipologia: documentario
Genere: docufiction
Paese: Italia
Produzione: Draka, Consorzio Sintesi - Presidente Enzo Rimicci
Distributore: n.d.
Data di uscita:
Formato di proiezione: DCP, colore
Ufficio Stampa: Manzo Piccirillo
Titolo originale: Sogni di Carta

Sinossi: Alice, una giovane donna che con grandi sacrifici è riuscita a completare gli studi, nonostante gli impegni di lavoro, va alla ricerca di testimonianze di un fenomeno che mette a rischio il futuro dei nostri ragazzi. Sociologi, psicologi, docenti e dirigenti scolastici vengono ascoltati in contesti diversi dal loro ambiente consueto, per restituire la sensazione di disagio e “fuori contesto” spesso vissuta dai giovani che non riescono ad integrarsi nell’ambiente che più di ogni altro dovrebbe farli sentire a loro agio: la scuola. La voce dei ragazzi, arriva tra le immagini della vita di quartiere. Le voci non hanno un volto, potrebbero essere di chiunque, di ogni giovane che ha diritto a crescere, a studiare e ad inseguire dei sogni che non siano solo di carta.

Ambientazione: Palermo / Bari

Note:
Docufilm realizzato grazie al progetto V.E.R.S.O.A. (Valorizzare Empowerment Risorse Sinergie Opportunità per gli Adolescenti) capofila di progetto Consorzio Sintesi, progetto selezionato da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile.

SSBWaWFnZ2kgRGkgUm9ieQ==