Max-width 100% Max-width 100% -

GIORNATE DEL CINEMA ITALIANO DI NIZZA 30 - Viaggi in Italia


Dal 14 al 28 marzo la manifestazione francese dedicata al cinema italiano presieduta da Jean A. Gili, nata nel 1974.


GIORNATE DEL CINEMA ITALIANO DI NIZZA 30 - Viaggi in Italia
Giungono quest'anno alla trentesima edizione le Giornate del Cinema Italiano di Nizza, presiedute da Jean A. Gili, nate nel 1974 per volere dello stesso Gili e di Antonio Capalbi e Richard Desnoux. Una manifestazione che negli anni ha raccontato il nostro paese tramite la propria cinematografia e che ha portato in Francia ospiti del calibro di Gian Maria VolontŔ, Francesco Rosi, Ettore Scola, Dino Risi, Marcello Mastroianni, Nanni Moretti, Pupi Avati e tanti altri.

Le proiezioni, in programma dal 14 al 28 marzo 2015, si svolgeranno all'Espace Magnan di Nizza. Ad aprire il festival il 14 marzo alle ore 21;00 il film collettivo "9x10 Novanta", alla presenza del Console Italiano a Nizza Serena Lippi. Il 26 alle ore 21:00 Ŕ orevisto un omaggio a Federico Fellini da parte della professoressa Maura Della Giovanna, con la proiezione del documentario "Che strano chiamarsi Federico! Scola racconta Fellini" realizzato da Ettore Scola. Due i premi che saranno assegnati nelal giornata di chiusura della manifestazione: il Premio del Pubblico ed il Premio della Giuria Giovane, serata che vedrÓ anche l'anteprima francese di "Ci Vorrebbe un Miracolo" di Davide Minnella, alla presenza del regista.

Questi gli altri film in rassegna: "I Nostri Ragazzi" di Ivano De Matteo, "Il Giovane Favoloso" di Mario Martone, "Il Sud Ŕ Niente" di Fabio Mollo, "La Leggenda di Kaspar Hauser" di Davide Manuli, "La Mafia uccide solo d'Estate" di Pierfrancesco "Pif" Diliberto, "La Prima Neve" di Andrea Segre, "Pulce non c'Ŕ" (di Giuseppe Bonito, "Smetto Quando Voglio" di Sydney Sibilia, "Tutta Colpa di Freud" di Paolo Genovese, il documentario "Sacro GRA" di Gianfranco Rosi e l'animazione "Il Piccolo Mondo di Leo" di Giulio Gianini.

Durante il festival sarÓ possibile assistere alla mostra "Viaggi in Italia: Sul Set del Cinema Italiano 1990-2010", cinquanta scatti sui set dei nuovi registi italiani: Giordana, Benigni, Avati, Mazzacurati, Garrone, Crialese, De
Matteo, Moretti, Virzi, Sorrentino, etc.


Promo festival


21/02/2015, 09:00

Simone Pinchiorri